Il lavoro psicologico in acqua

L'acqua è un elemento naturale, ma può essere anche sia un gioco che una sfida o un timore.

Anche attraverso percorsi in acqua mirati riusciamo a risolvere molte problematiche: un cane con sindrome del leader può imparare ad affidarsi al proprio adopter, uno timoroso può recuperare l'autostima in sè, un tipo aggressivo può capire come gestire e reindirizzare le proprie emozioni etc.

la terapia comportamentale vede la compresenza dell'adopter vicino al professionista formato ad hoc per questa attività; il cane deve poter avere conferma della nuova rilettura e delle proprie capacità con l'aiuto e la presenza del proprietario,  punto focale primario della vita in comune.